Guida agli attrezzi da giardino


Coltivare frutta e creare piccoli orti famigliari è facile quando si scelgono strumenti da giardinaggio di qualità. Mentre alcuni attrezzi da giardino si usano per diversi compiti, altri sono richiesti specificamente per la potatura o la raccolta della frutta. L'attrezzatura giusta rende il compito molto meno gravoso. I migliori attrezzi da giardino sono costruiti per durare.

Coltivare un frutteto e un piccolo orto famigliare diventa più facile con gli attrezzi giusti. Alcuni attrezzi svolgono compiti diversi, altri solo funzioni specifiche, quali potare o raccogliere frutta.

L’utilizzo degli attrezzi giusti aiuta a svolgere alcune attività con meno fatica.
Gli attrezzi devono essere sempre di qualità e, per quanto possibile, leggeri. In genere quelli qualitativamente migliori durano piu' a lungo e rendono piu' facile il lavoro. Ad esempio, una motozappa diminuisce i tempi necessari a svolgere determinate operazioni e riduce lo sforzo.  

Elenco dei principali attrezzi da giardino: 

1) vanga

E’ il più importante attrezzo da giardinaggio, utile per vangare e rigirare la terra, soprattutto in spazi ampi. Con una vanga di buona qualità è molto più facile lavorare il terreno. Gli attrezzi in acciaio inossidabile sono robusti e resistenti; i manici in legno, anche se più costosi, sono più comodi, soprattutto quando si usano per lungo tempo.

2) rastrello

Un buon rastrello dovrebbe essere leggero, bilanciato e avere 10-14 denti; s'impiega per spianare il terreno e preparare le aiuole.

3) piantatoio

E’ molto utile per trapiantare le insalate e i bulbi, ad esempio. Si usa per fare un buco nel terreno dove metere la piantina; è utile anche per sompattare la terra dopo il trapianto intorno alle radici.

4) forbici 

E’ un attrezzo piccolo, comodo da usare e molto utile in giardino, ideale per potare e tagliare steli. Investite in un buon paio di forbici leggere e dotate di impugnatura ergonomica, con lame da tenere sempre ben affiliate, per rendere la potatura meno faticosa.

5) cesoie o troncarami

Lame taglienti dotate di lunghi manici per tagliare i rami piu' grossi e difficilmente raggiungibili. Si usano per regolare la forma degli alberi.

6) sega 

Un seghetto a mano, da usare in giardino, è utile per tagliare i rami più spessi. Sceglietene una di forma compatta per raggiungere più facilmente rami intricati o difficili da raggiungere.

7) trituratore

I frutteti dovrebbero essere ripuliti di tutti i residui di potatura e foglie, perche se fronde infette sono lasciate al suolo diventano fonte d'inoculo per l'anno successi. L'eliminazione, quindi, dei residui di potatura con un trituratore sarà molto più facile.

8) legatrice

Particolare pinza che serve a legare rami o piante a tutori.

9) spruzzatori o nebulizzatori

Le piante sono attaccate colpite da numerosi parassiti. Per difenderle occorre disporre di una pompa che nebulizzi le soluzioni con agrofarmaci. Le pompe in genere sono a pressione e possono essere poccole, contenenti un paio di litri di soluzione, o da portare a spalla, con relativa lancia, per 5 - 20 litri.

10) coglifrutta

La raccolta di frutta dà molte soddisfazioni e un raccoglitore di frutta è un attrezzo utilissimo per raccogliere i frutti difficili da raggiungere, in cima agli alberi. Questo attrezzo è costituito semplicemente da un sacchetto con denti in acciaio applicato ad una pertica.

11) sistema d’irrigazione

L’irrigazione è importante per mantenere gli alberi da frutta in salute. Un irrigatore vi permetterà di bagnare il giardino anche quando sarete in vacanza.

Quali attrezzi servono per il mio giardino?

Molti sono gli attrezzi che rendono al vita piu' facile in un giardino e l'elenco non si ferma agli 11 sopra riportati. L'importante è che, prima di acquistare un attrezzo, consideriate le vostre esigenze personali, così da fare la scelta migliore. Verificate la comodità d’utilizzo e scegliete attrezzi ergonomici e adatti a voi. Controllate l’impugnatura e, in caso di attrezzi più grandi, come ad esempio una vanga, consideratene il peso. Infine, considerate che, generalmente, migliore è la qualità dell’attrezzo, più a lungo durerà.