I vivaisti che accettano ordini per posta elettronica, si occupano anche di trasportare le piante. Quasi sempre si tratta di piante decidue, che vengono cresciute in campi ed estirpate in fase di dormienza. Per trasportarle più facilmente, l’apparato radicale, ripulito di tutta la terra circostante, viene protetto con segatura umida e avvolto in plastica. Alcune volte, invece, le radici vengono semplicemente fasciate per il trasporto. I vivaisti procedono a mettere le piante in contenitori oppure le conservano con le radici immerse in segatura o trucioli umidi.

L’acquisto di piante a radice nuda è uno dei migliori affari nel mondo del giardinaggio. Sono più economiche poiché vengono eliminati i costi dovuti a terra e vasi, inoltre sono più facili da maneggiare. Tuttavia è necessario saper scegliere le piante più adatte e conservarle in maniera appropriata prima di metterle a dimora.

Quando si acquistano piante a radice nuda avvolte in plastica, accertarsi che siano mantenute al giusto grado di umidità; le piante mantenute umide sono più pesanti di quelle asciutte. Evitare di acquistare le piante che hanno già ripreso a vegetare. In mancanza di protezione, controllare le condizioni delle radici, che siano sane e umide, e che i rami si siano sviluppati in ogni lato. Scartare le piante con radici molli, disidratate o danneggiate o presenti solo da un lato della pianta.

Se non è possibile mettere subito a dimora le piante acquistate, conservarle in un luogo fresco e all’ombra, ad esempio al lato esposto a nord della casa o in un garage fresco.

Se le radici non sono protette, avvolgerle con trucioli di legno bagnati, o con terriccio da rinvaso. Se il terreno non è troppo freddo, è anche possibile scavare una trincea, mettervi le piante e ricoprire le radici con il terreno. Bisogna assolutamente evitare di far asciugare le radici.