I sapori possono trasformare una semplice ricetta in qualcosa di straordinario. Un po’ di timo nella grigliata di pesce o di pollo, l'origano nelle insalate estive o il basilico nella pasta. Le erbe aromatiche aggiungono sapore e un pizzico di fantasia alla ricetta soprattutto se provengono direttamente dal vostro giardino. E non deve essere un grande giardino. Molte erbe sono ideali per la coltivazione in vaso. Ecco una ricetta per la creazione di un giardino di erbe aromatiche bello e generoso usando un mezzo barile nel vostro cortile.

Anzitutto assicuratevi che il vostro mezzo barile abbia dei buchi per il drenaggio, altrimenti niente paura realizzate 10-15 fori da 1,5cm sul fondo e poi riempite con un buon terriccio.

Tenete il terreno umido e cominciate a piantare iniziando dal bordo dove posizionerete timo limone o argentato, salvia variegata o origano compatto. Queste piante appena si saranno sviluppate cominceranno a crescere ricadendo verso l'esterno.

Appena dentro queste piante, potete mettere prezzemolo o basilico (per il colore unico, provate il basilico viola).

Nel mezzo piantate l’aneto o il finocchio bronzo. Per avere un po’ di colore, aggiungete calendule nane ovunque ci sia spazio.
Tutte queste piante crescono meglio in pieno sole, e con irrigazione regolare, soprattutto durante la stagione calda. Entro un mese, avrete tante belle erbe aromatiche e meravigliosi sapori freschi a portata di mano!