Tutti i passi per coltivare gerani con successo

Tutti i passi per coltivare gerani con successo


Il segreto di una fioritura abbondante nei gerani

Per avere splendidi gerani non è sufficiente acquistare cultivar sanissime, ma è fondamentale soddisfare le esigenze della pianta, in relazione al clima, all’esposizione, al terriccio, ecc.

Se queste necessità non verranno rispettate, non si potrà che avere una pianta stentata, poco fiorifera e dall’aspetto non lussureggiante, sia che siano stati predisposti G. edera a cascatao G. zonali, in vasi sui terrazzi o in piena terra.

 

GERANI: IL SEGRETO DI UNA FIORITURA ABBONDANTE

Il segreto di una fioritura abbondante sta tutta nel giusto terriccio e nella giusta esposizione.

Per la seconda, ricordarsi che per i geranila luce del sole è come per noi il pane. Posizionateli in un luogo molto soleggiato o illuminato, che permetta alle piante di assorbire dal sole l'energia necessaria per la propria alimentazione: il sole infatti, fornisce alla pianta l'energia per trasformare le molecole che trova nell'aria in elementi nutritivi, quelli che per noi sono i carboidrati, le vitamine o gli zuccheri.

Superato questo step, l'altro elemento fondamentale è la nutrizione della pianta tramite il terriccio.

I gerani sopportano bene terricci con caratteristiche diverse, il risultato finale dipende dalla capaciBaycote Gerani e piante fioritetà di irrigare e concimare a seconda del tipo di terriccio a disposizione della pianta. Per avere una vegetazione corretta e una fioritura abbondante è bene mantenere il pH del substrato a 6-6,5 tramite un concime che ne impedisce l’aumento e ne bilancia il livello.

Un substrato ricco di parti minerali immagazzina meglio le sostanze nutritive, cedendole più lentamente, senza asciugare rapidamente.  Alla composizione va perciò aggiunto un concime. Si può mescolare Baycote gerani e piante fiorite al terriccio: la formulazione a cessione programmata assicura alla piante, ogni giorno, gli indispensabili elementi nutritivi e microelementi ed è sufficiente per 6 mesi.

 

Ben più comodo, per la coltivazione in vaso, è l’uso di Bayfolan gerani e piante fiorite, concime minerale in formulazione liquida arricchito di microelementi. Grazie alla qualità delle materie prime e dei microelementi aggiunti è in grado di fornire risultati sorprendenti. È il prodotto ideale per garantire ai gerani fioriture prolungate e uno sviluppo vegetativo equilibrato.

Se i vasi sono esposti al sole e vengono irrigati anche più volte al giorno, richiedono una concimazione più abbondante per contrastare il dilavamento del terreno che asporta buona parte dei nutrienti.

Solitamente se i gerani sono rigogliosi e si vuole prepararli per sopportare l’inverno, non bisogna dimenticare che, nel periodo di fine estate-autunno, le radici immagazzinano le riserve che permetteranno poi di riprendere senza problemi il nuovo periodo vegetativo, al risveglio dal “sonno” invernale. Quindi,  continuiamo a nutrirli regolarmente!

 

Leggi anche: I gerani in inverno

Gerani

Leggi anche: Come rinvasare i gerani dopo l’acquisto

Come rinvasare i gerani dopo l'acquisto

Leggi anche: Talea e moltiplicazione del geranio

Potatura gerani