Cupola di funghi e patate


Ricetta vegetariana per 4 persone

Ingredienti

  • 500 g di funghi misti (porcini, chiodini e finferli) 
  • 4 patate grosse
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 bicchierino di vino bianco secco
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • 30 g d'olio EVO
  • sale

 

Ricetta

1. Pelare e tagliare a dadi le patate, metterle in una teglia ricoperta con carta da forno, condirle con gli aghi di rosmarino tritati, un filo d’olio e poco sale; girare le patate nel condimento e cuocere nel forno caldo a 210°C per 15 minuti. Mettere le patate in una terrina mentre sono ancora calde e condirle con la metà del formaggio.

2. Mondare i funghi scartando la punta del gambo, raschiarli con un coltellino affilato (principalmente i porcini e i finferli), quindi strofinarli con un panno inumidito per togliere gli eventuali residui di terra. Tenere interi i funghetti più piccoli e tagliare a pezzi quelli più grossi. 

3. Preparare un battuto misto con gli spicchi d’aglio sbucciati e le foglie di prezzemolo; soffriggere il trito misto in una padella con un cucchiaio d’olio, unire i funghi, salare e saltare a fiamma alta per qualche minuto.

4. Sfumare quindi con il vino, cuocere i funghi ancora per qualche minuto, fino al completo esaurimento del liquido di cottura, poi spegnere la fiamma e mantecare con il formaggio rimasto.

5. Ungere con l’olio rimasto uno stampo a forma di cupola di circa 18 cm di diametro, versare dentro i funghi trifolati, compattare con il dorso di un cucchiaio, infine mettere sopra le patate il formaggio, compattare anche loro in modo da tenere la superficie dello sformato uniforme, coprire con un foglio di alluminio e riportare a cottura nel forno caldo per un’altra decina di minuti.

Lasciare che la cupola s’intiepidisca un poco, capovolgerla nel piatto da portata, decorare a piacere con foglioline di prezzemolo e servire.



Clicca qui per vedere le altre ricette!

 

Puoi trovare ulteriori e piu' gustose ricette in edicola comprando La mia Cucina Vegetariana.