Zucchina


Genere: Cucurbita pepo - Famiglia: Cucurbitaceae

Origine

Originarie dell’America Centrale, le zucchine sono una specie di zucca estiva, appartenenti entrambe alla specie Cucurbita pepo. Il frutto viene raccolto immaturo; può raggiungere, a maturità, dimensioni superiori a mezzo metro. È una specie erbacea annuale, importata dal Nuovo Mondo dai primi coloni europei; la sua coltivazione si diffuse ampiamente in Italia, a partire dal XIX secolo

Ciclo colturale

Le piante di zucchine sono snelle, con fusto strisciante. Producono fiori di un colore giallo brillante, di sesso diverso sulla stessa pianta. I fiori vengono utilizzati in cucina. Le dimensioni delle zucchine dipende dall’epoca di raccolta. Solitamente vengono raccolte a 12-15 cm. L’epoca di raccolta è quella estiva. Possono essere conservate in frigo per un paio di settimane.

Come coltivare

Le zucchine si sviluppano in climi caldo temperati, con buona aerazione. La temperatura ottimale è di 20-28°C. Seminare in ambiente protetto o in serra, a marzo. Utilizzare vasi di diametro 10 cm, due semi per vaso. In climi più caldi, la semina può essere eseguita direttamente al suolo, in buche profonde 5-7 cm, distanti un metro una dall’altra, lungo file distanti un metro. Porre 2 semi per buca.

Al germogliamento, scegliere il germoglio più forte ed eliminare quello più debole, lasciando crescere solo due piante per metro. Durante la crescita della pianta, sfoltire i germogli laterali a favore di quelli che si vuol lasciar sviluppare.

Prima di piantare è necessario preparare il suolo, che dev’essere ricco in humus, sciolto e ben drenato. In pre-semina, si distribuisce Bayfolan Natria, concime di origine naturale (70 g/m²). Successivamente occorrono ancora due interventi con Bayfolan Multi Orti e Giardini, 20 g/m², all’inizio della fruttificazione e il secondo all'inizio della raccolta. In alternativa, alla comparsa delle foglie, somministrare 15-20 g/m² di fertilizzante a pronto rilascio Bayfolan Pro Universale. Il terreno dev’essere mantenuto umido, pur non richiedendo irrigazioni frequenti.

Le piante possono crescere fino ad un metro di altezza, quindi necessitano di essere sostenute con tutori.    

Lo sapevi? Curiosità sulla Zucchina

Le zucchine hanno un basso contenuto in sali, contengono inoltre vitamine ed enzimi che le rendono facilmente digeribili e rinfrescanti. Possono essere cucinate in svariati modi: grigliate, fritte, stufate, ecc. Spesso vengono utilizzate in zuppe e piatti tipici della cucina mediterranea.

Malattie e patogeni della Zucchina

Soluzioni per il benessere della pianta

Problemi della pianta