Lebbra dell’olivo


La Lebbra dell’olivo viene provocata dal fungo Gloeosporium olivarum, il cui sviluppo viene favorito da condizioni climatiche calde e umide, soprattutto in seguito alle piogge tardo estive, quando le olive iniziano a maturare. Le olive colpite presentano macchie rotondeggianti di colore bruno-rosa. I rametti colpiti disseccano e perdono le foglie. Per prevenire lo sviluppo della malattia, eseguire trattamenti preventivi all’invaiatura con prodotti a base di sali di rame.

Soluzione al problema

Piante suscettibili